RAPINA IN BANCA A LATINA, PATTEGGIANO I DUE GIOVANISSIMI DI VILLARICCA

Due anni e sei mesi di reclusione ciascuno per Antonio Capriello e Gaetano Diodato, entrambi di Villaricca, 23 e 18 anni ciascuno. Così di fronte al tribunale di Latina i due giovanissimi hanno patteggiato la loro condanna per la rapina, lo scorso 13 maggio, alla filiale del Banco di Brescia di via Isonzo.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Latina, rapina alla Banca di Brescia: individuati e arrestati gli autori – 13 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]