OLTRAGGIO, MINACCE E RESISTENZA, DENUNCIATI DUE GIOVANI DEL CAPOLUOGO

Insultano ed offendono i Carabinieri che gli contestano una violazione al Codice della Strada. A Latina, i Carabinieri del Nucleo radiomobile, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Latina un diciannovenne, F.C., e un ventenne, N.A., entrambi di Latina, perché responsabili di oltraggio, minaccia, e resistenza a Pubblico Ufficiale. I due giovani erano stati fermati dai militari operanti per un controllo e alla contestazione di una violazione al codice della strada, iniziavano a profferire parole offensive e minacciose all’indirizzo dei Carabinieri, opponendo resistenza al controllo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]