MALTRATTAMENTI SULLA MOGLIE, IL GIUDICE EMETTE UN DIVIETO DI AVVICINAMENTO

Pregiudicato maltratta l’ex moglie e riceve un ordine di custodia cautelare con divieto di avvicinarsi all’abitazione della donna. E’ successo a Latina dove i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia, notificavano a P.A. noto pregiudicato quarantacinquenne del luogo, l’ordine di custodia cautelare e di divieto di avvicinamento all’abitazione familiare, emesso in data 30 maggio, dal Tribunale di Latina. L’uomo da tempo molestava e maltrattava l’ex coniuge e, pertanto, il Giudice del Tribunale di Latina, concordando con le risultanze investigative dei militari dell’Arma, emetteva a carico dell’autore dei soprusi, il provvedimento restrittivo.

[adrotate group=”2″]