EQUITALIA ANTICIPA GLI STIPENDI AI DIPENDENTI DEL COMUNE DI TERRACINA, PAGAMENTI DA VENERDI’

Sul mancato pagamento delle spettanze del mese di maggio ai dipendenti del Comune di Terracina, presso l’Aula del consiglio comunale si è svolto unassemblea tra dipendenti, sindacati e il neo eletto sindaco Nicola Procaccini. Il sindaco, al suo primo contatto con le risorse umane del Comune affermava “Che i problemi legati al bilancio saranno affrontati con rapidità, celerità, competenza, determinazione e passione.  Sui tempi non solo in grado di dare scadenze perché non ho ancora la perfetta conoscenza della reale situazione, di una cosa però sono sicuro: l’incontro di questa mattina non rimarrà isolato ma è il primo di un lungo percorso, perché ho una cultura amministrativa e politica che mi porta a ritenere la concertazione uno strumento di governo assolutamente necessario.  Vi chiedo però di donare con convinzione la vostra disponibilità e di spendervi insieme con me in questo nuovo ciclo. Di adoperarvi anche al di là del ruolo e dello stipendio, perché noi tutti dobbiamo credere e avere voglia di regalare anche alle persone che sono fuori di qui un presente e un futuro migliore. Vi chiedo di essere con me in questa nuova avventura e sono a vostra disposizione”.

Gli stipendi ai dipendenti saranno erogati da venerdì prossimo, grazie ad un’anticipazione di cassa (450 mila euro circa) da parte di Equitalia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]