I BAMBINI DELLE ELEMENTARI DI FONDI HANNO VISITATO IL DEPURATORE

Si è svolta questa mattina presso l’impianto di depurazione delle acque di Fondi l’ultima delle due visite guidate organizzate dal Comune di Fondi e dalla società Acqualatina SpA a beneficio di alcune delegazioni di alunni delle scuole elementari di Fondi.

L’iniziativa, promossa dagli Assessorati all’Ambiente e alle Politiche della Scuola di concerto con Acqualatina, è stata programmata al fine di supportare le iniziative di sensibilizzazione ambientale promosse dall’amministrazione comunale di Fondi. “L’attività – fanno sapere dall’amministrazione – si inserisce, inoltre, nelle azioni di sensibilizzazione di Acqualatina S.p.A. sulle tematiche ambientali legate alle risorse idriche ed alla loro salvaguardia, con progetti e campagne ad hoc; tra queste un posto di rilievo lo occupa il “Progetto scuola”, giunto alla settima edizione, che ogni anno coinvolge centinaia di bambini e ragazzi delle scuole presenti sul territorio dell’Ato4, e non solo”.

Nella giornata di ieri gli alunni e gli insegnanti accompagnatori sono stati accolti dall’assessore alle Politiche della Scuola del Comune di Fondi Lucio Biasillo, che ha dato loro il benvenuto. Questa mattina hanno presenziato alla visita guidata il sindaco di Fondi Salvatore De Meo ed il presidente di Acqualatina Giuseppe Addessi.

Al loro arrivo gli alunni hanno ricevuto in dono alcuni gadget appositamente realizzati per l’occasione, quali T-shirts e block-notes, recanti slogan sul rispetto ambientale ed il valore dell’acqua come fonte di vita e bene essenziale per la collettività: “Prendiamo a cuore questo impegno: risparmiamo l’acqua”.

Il personale di Acqualatina, dopo una introduzione sul funzionamento del depuratore, si è messo a disposizione per rispondere alle domande e alle curiosità dei piccoli visitatori.

La visita al depuratore ha consentito agli alunni di apprendere le principali fasi e modalità di trattamento delle acque reflue provenienti dal territorio circostante, seguendo direttamente il percorso di depurazione dell’acqua, dall’arrivo al depuratore fino allo scarico finale. “La partecipazione entusiasta dei bambini – affermano dall’amminsitrazione – ha confermato la validità dell’iniziativa, che sarà replicata in occasione del prossimo anno scolastico.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social