ATTIRATA IN CHIESA, LA PALPEGGIA E TENTA DI BACIARLA

Sono in corso indagini da parte dei carabinieri sull’episodio che a Priverno ha visto coinvolti un uomo di oltre settant’anni e una giovane donna, già madre di un bambino e in attesa di un altro. Secondo la ricostruzione offerta ai carabinieri dalla dona dopo due giorni di silenzio, l’uomo, che già la conosceva, l’avrebbe incontrata nei pressi della chiesa di Santa Lucia. Qui, l’avrebbe invitata a entrare per scambiare due parole. E qui l’avrebbe provata a baciare e palpeggiare prima che la donna fuggisse sdegnata e impaurita. L’ipotesi di reato è tentata violenza sessuale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social