L’AGORA FITNESS A CATTOLICA PER LE FINALI SCUDETTO AMATORI ACLI

Nella foto il gruppo dell'Agora Fitness insieme al presidente Condò nella premiazione per lo scudetto dello scorso anno celebrata durante l'Inge Kallen 2010

“Andiamo a difendere il titolo di campioni d’Italia con la stessa grinta e voglia degli anni passati anche se siamo consapevoli che questa volta sarà complicato ripetersi anche perché le altre squadre sono sempre più giovani e competitive, ma noi siamo una formazione che nella fase finale si esalta quindi non nascondiamo l’idea di poter fare ancora molto bene”. A pochi giorni dall’inizio delle finali nazionali che assegnano lo scudetto di campione d’Italia di calcio della categoria amatori Acli, Paolo Finestra presenta la spedizione dell’Agora Fitness, la squadra che partecipa alla poule
tricolore per la decima volta consecutiva con un bottino di sette finali disputate e sei scudetti conquistati a cui si aggiungono una semifinale e un quarto di finale. “Anche quest’anno si gioca a
Cattolica dal primo giugno fino alla finale che si giocherà il prossimo cinque giugno e, ovviamente, speriamo di arrivarci – aggiunge Finestra –. Giocheremo ancora una volta con le maglie nerazzurre del Latina, che tanto ci ha fatto gioire in questo campionato e per questo ringrazio il presidente Condò che anche per questa edizione ha voluto che rappresentassimo la città in questa importante manifestazione anche con il supporto di Ferrocem e dell’Ottica Curinga che ci accompagnano in questa spedizione. Per quanto riguarda i tre giocatori tesserati che abbiamo potuto inserire nella lista, abbiamo scelto Sandro Luceri, Michele Lecce e Tiziano Riggi, puntando su tre rinforzi di qualità e più in generale sul gruppo della Samagor che in questa
stagione ha centrato il terzo posto assoluto in prima categoria, tre elementi su cui puntiamo molto per integrare il gruppo storico capitanato da Franco Parisotto a cui si aggiungono anche Onelio Tovalieri, Damiano Coletta, Mauro Pernarella e Daniele Mariani tanto per fare qualche nome. Conquistammo il primo scudetto nel 2002 e da allora affrontiamo questo appuntamento sempre con il solito spirito: ci accompagneranno anche il dirigente Piero De Cesaris e l’esperto massaggiatore George Anguelov”. La concorrenza a Cattolica sarà molto agguerrita e ci saranno anche altre formazioni della provincia di Latina pronte a dare battaglia: c’è la formazione del Priverno che vorrà confermare la crescita, poi il gruppo del Sezze, la squadra dell’Abbott e la compagine del San Damiano di Terracina.

scritto da: Ufficio stampa Inge Kallen per Agora Fitness

You must be logged in to post a comment Login

h24Social