PREMIATI GLI STUDENTI VINCITORI DEL CONCORSO AIDO “DONARE E’…”

Si è tenuta nell’aula magna della scuola Aleramo dell’istituto Caetani, la cerimonia di premiazione del concorso artistico “Donare è…” in indetto dall’Associazione Italiana Donatori di Organi di Cisterna. Il concorso prevedeva lo sviluppo del concetto della donazione in qualsiasi forma artistica e i ragazzi ha saputo esprimere al meglio questo loro pernsiero attraverso poesie, disegni e lavori multimediali.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco Antonello Merolla, il dirigente della scuola secondaria di I grado Patrizia Pochesci, l’assessore alla Cultura Adolfo Marini, il presidente provinciale Aido Latina Chiara Tritto, e il presidente del gruppo Aido Cisterna Agnese Casini e il vice presidente Angela Figurelli.

“Questo istituto – ha detto il presidente Casini – è stato il primo nel suo grado ad accogliere l’AIDO e, nonostante i ragazzi siano ancora molto giovani, hanno partecipato massicciamente all’iniziativa. L’impegno è stato davvero lodevole e per questo è stato difficile scegliere tra i lavori presentati”.

La commissione esaminatrice era composta da Ugo Manauzzi, Anna Tremonti, Laura Casini, Chiara Tritto, Angela Figurelli e Diana Del Pace.

Primo classificato è stato Giuseppe Canizzaro con una poesia semplice nella versificazione ma elaborata nel pensiero che ha saputo esprimere al meglio stati d’animo profondi in relazione all’aiuto che può essere dato ad altri donando gli organi. Seconda classificata Lida Massa con un originale vaso di fiori curato nei particolari delle decorazioni come messaggio della gioia che provoca al prossimo anche il dono più piccolo; terza classificata Laura Martucci con un disegno dalle forme semplici e colori tenuti esprimendo con delicatezza un concetto profondo quale quello della donazione. Inoltre l’Aido di Cisterna ha voluto premiare con riconoscimenti la tela di Yuri Lenci e la poesia di Erika Mimitriu.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social