OMICIDIO VACCARO: PERUZZI E D’ANTONIO RESTANO IN CARCERE

Peruzzi Paolo

Resta in carcere il 22enne Paolo Peruzzi, uno dei sei arrestati per l’omicidio del ristoratore di Latina Matteo Vaccaro. Il giudice per le indagini preliminari Matilde Campoli gli ha infatti negato, parere sfavorevole anche dal sostituto Giuseppe Miliano, gli arresti domiciliari così come aveva richisto l’avvocato del giovane Domenico Oropallo.

Stessa sorte per Francesco D’Antonio. Lo ha stabilito sempre il Gip Campoli dopo aver letto la perizia sulla compatibilità eseguita dal medcio Igino Tancredi.

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Omicidio a Latina. Ucciso con una pallottola al cuore. Sei arresti – 1 febbraio 2010)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Volevano emulare la Banda della Magliana – 3 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Vaccaro, incompatibile con il carcere, chiede i domiciliari – 20 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Vaccaro, chiesto l’incidente probatorio per Toselli e Peruzzi – 18 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Vaccaro, le difese di Toselli e Peuzzi si oppongono all’incidente probatorio – 20 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Vaccaro, no all’incidente probatorio su Toselli e Peruzzi – 25 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social