TAVOLO DI TRASPARENZA SUL NUCLEARE, LA MANZO SOLLECITA IL SINDACO DI FORMIA

Maria Rita Manzo

Se la Campania istituisce un tavolo della trasparenza sul nucleare, perchè non allargare l’incontro anche con Formia? E’ in sintesi l’interrogazione che il consigliere comunale di Sinistra Ecologia e Libertà Maria Rita Manzo inidirizza al primo cittadino di Formia. Spiega la Manzo: “Apprendiamo che la Regione Campania ha recentemente istituito, con propria delibera di Giunta, un Tavolo della trasparenza che dovrà monitorare tutte le attività che ineriscono la dismissione della Centrale nucleare del Garigliano e la sua  messa in sicurezza. Riteniamo che Formia e i comuni limitrofi siano direttamente interessati all’iniziativa che riveste una indubbia rilevanza. L’assenza nell’organismo degli stessi spinge a sollecitare – tramite interrogazione consiliare – un intervento del Sindaco di Formia il quale, anche nella sua veste di Presidente del Consiglio provinciale, potrebbe attivarsi affinchè si predisponga l’allargamento del Tavolo della Trasparenza anche al Comune di Formia e a gli altri comuni del comprensorio che ne risultano esclusi”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]