FONDI, TRE EVENTI PER FESTEGGIARE L’UNITA’ D’ITALIA

L’istituto comprensivo statale Amante di Fondi, unendosi al coro proveniente da tutta la Nazione per festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia, ha organizzato tre eventi significativi. Utilizzando l’espressione della parola, della musica e dell’arte pittorica, saranno ripercorsi con questi linguaggi le tappe significative della storia italiana recente. Riflettendo così, con consapevolezza, sulle motivazioni che hanno portato all’unificazione nel 1861.

Tre le date delle tre manifestazioni: il musical di domani venerdì, 18.30, al Palazzetto dello Sport; l’inaugurazione della mostra domenica alle 18.30, nel quartiere ebraico “Giudea”; lo spettacolo musicale “Pierino il Lupo e &” martedì 7 giugno alle 10,30 nell’Auditorium di San Domenico.

Responsabile del progetto è il professor Gerardo Faiola che ha coordinato e guidato i docenti dei tre ordini di scuola M.A. Renzi, L. Nallo, S. Mellozzi, S. Capasso, N. Valente, A. Troisi, M.G. Paone, N.L. Cimaroli, R.C. Vaudo, M.P. Conte.

“Il valore dell’unità è sicuramente ancora attuale – dice Faiola – e ci induce a considerare l’opera compiuta nella sua grande e giusta dimensione. Questo in fondo lo scopo degli eventi: non dimenticare gli obiettivi che hanno animato i nostri predecessori”.

Tutti gli alunni dell’Istituto hanno partecipato alla realizzazione del Musical che porta il titolo “150 AuguriItalia”, attraverso l’interpretazione recitata, cantata o ballata di alcuni brani poetici e musicali di grandi autori ed artisti italiani che hanno caratterizzato i momenti più importanti e significati della storia d’Italia dal Risorgimento fino ai nostri giorni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]