GIRO DI VITE DEI CARABINIERI DI APRILIA: 10 PIANTE DI MARIJUANA SEQUESTRATE A CISTERNA, RITROVATI ANCHE 29 PROIETTILI DI PISTOLA

Nella giornata di ieri, nell’ambito della giurisdizione del Comando Compagnia di Aprilia, sono stati effettuati dei servizi straordinari per il controllo del territorio, con l’ausilio di unità cinofile e personale dell’8° Reggimento Lazio, dove sono stati conseguiti i seguenti risultati:

a Cisterna di Latina è stato arrestato un 19enne, C.C., del luogo, perché trovato in possesso di  tre piante di marijuana alte circa 50 centimetri e materiale idoneo al confezionamento delle dosi; nello stesso contesto, è stato denunciato, in stato di libertà, un 32enne, F.D., perché trovato in possesso di altre sette piante alte circa 15 centimetri di marijuana e 95 semi di canapa indiana. L’arrestato è stato associato presso il carcere di Latina; Inoltre, i carabinieri hanno rinvenuto, in un’area comune di un complesso di case popolari, tre involucri contenenti 40 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo cocaina e un quarto involucro contenete 29 proiettili per pistola; nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita nei confronti di un31enne, A.S.,  pregiudicato agli arresti domiciliari, infine, è stata rinvenuta e sottoposta a sequestro preventivo la somma di 3.700 euro circa;

ad Aprilia, i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura di Latina, quali assuntori di sostanze stupefacenti, cinque giovani, tutti 20enni. Inoltre, è stato denunciato in stato di libertà un 47enne, L.S., di Roma, ma di fatto agli arresti domiciliari presso una clinica di Formia, perché a bordo di un’autovettura, asportata il giorno precedente a Formia, perdeva il controllo, fuoriuscendo dalla sede stradale e riportando varie fratture.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]