GIOCOSPORT, MERCOLEDI’ ALLO STADIO COMUNALE DI STOZA

Ennio Afilani, delegato allo sport

Mercoledì mattina, presso lo stadio comunale di Stoza, si volgerà la manifestazione “Giocosport in…amicizia 2010/2011”, evento rientrante nell’ambito del piano pluriennale per la valorizzazione e il potenziamento dell’educazione motoria, fisica e sportiva, di cui alla Direttiva 56/2005, e che vedrà la partecipazione degli alunni della scuola primaria  dell’Istituto Comprensivo “Cesare Chiominto”.

“Nell’espressione “Giocosport” è contenuta una grande ambizione – spiega il delegato allo Sport Ennio Afilani –. Riuscire a perseguire una serie di obiettivi fortemente educativi, formativi e valoriali, che trovano una matrice comune nel gioco e nello sport, nel pieno rispetto del bisogno vitale di gioco e divertimento di tutti i bambini e delle finalità educative della scuola elementare”.

Alunne e alunni provenienti da Cori, Giulianello e Boschetto raggiungeranno, alle 10, il campo sportivo dove avranno occasione di ampliare l’orizzonte dei consueti rapporti quotidiani attraverso attività di gioco-sport organizzate dai docenti delle scuole primarie locali. L’iniziativa, ormai giunta alla sua terza edizione consecutiva, si presenta quale sintesi di un significativo lavoro annuale, la cui finalità è la promozione di un primo livello di alfabetizzazione sportiva attraverso lo svolgimento di giochi in grado di migliorare negli alunni partecipanti la conoscenza, la coscienza e l’affinamento delle proprie abilità motorie, ma anche di influire positivamente sulla loro personalità attraverso l’osservazione e il rispetto delle regole di gioco.

“L’attuazione di questo progetto e la relativa rappresentazione finale – conclude Afilani – sono frutto dell’interazione dialettica che il territorio ha saputo esprimere attraverso la collaborazione tra scuola, amministrazione comunale e Coni”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social