OMICIDIO VACCARO, LE DIFESE DI TOSELLI E PERUZZI SI OPPONGONO ALL’INCIDENTE PROBATORIO

Il luogo dove fu ucciso di Andrea Vaccaro

“Non ci sono i presupposti di urgenza e indifferibilità”. con questa motivazione gli avvocati difensori, Pasquale Cardillo Cupo e Leone Zeppieri, hanno pesentato opposizione alla richiesta di incidente probatorio di Gianfranco Toselli e Paolo Peruzzi avanzata dal sostituto procuratore Giuseppe Miliano nell’ambito del processo che li vede imputati per l’omicidio di Matteo Vaccaro avvenuto il 31 gennaio al Parco Europa in via Bruxelless a Latina. Una decisione è ora attesa dal Gup Matilde Campoli.

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Omicidio a Latina. Ucciso con una pallottola al cuore. Sei arresti – 1 febbraio 2010)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Volevano emulare la Banda della Magliana – 3 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Vaccaro, incompatibile con il carcere, chiede i domiciliari – 20 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Vaccaro, chiesto l’incidente probatorio per Toselli e Peruzzi – 18 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social