SCHEDA ELETTORALE FOTOGRAFATA, DONNA ACCOMPAGNATA IN CASERMA

Una donna romena residente a Latina è stata accompagnata in caserma dopo aver fotografato la scheda elettorale. Il fatto è avvenuto al seggio numero cento. Ad accorgersene un rappresentante di lista che ha avvisato i carabinieri. Immediato il sequestro della scheda e l’annullamento del voto.

[adrotate group=”2″]