PROVOCA UN INCIDENTE LANCIANDO SASSI DAL CAVALCAVIA, DENUNCIATO 17ENNE DI APRILIA

Una bravata che avrebbe potuto sfociare in tragedia. Un minorenne di 17 anni residente ad Aprilia è stato rintracciato dopo tre settimane e denunciato dai carabinieri per aver causato un grave incidente sulla Superstrada del Liri, nell’aprile scorso.

Il giovane, in vacanza a San Vincenzo Valle Roveto con la famiglia per le festività pasquali, secondo quanto emerso dalle indagini condotte dai carabinieri della stazione di Balsorano nel giorno di Pasquetta si sarebbe divertito a gettare svariati sassi dal cavalcavia della vicina superstrada, centrando in pieno un’autovettura in transito guidata da una ragazza del posto danneggiandone il parabrezza. Fortunatamente il vetro non è esploso e la ragazza al volante non ha avuto conseguenze gravi.

Le successive indagini e gli interrogatori effettuati ad alcuni ragazzi del luogo hanno infine portato al minorenne che pertanto è stato denunciato alla Procura della Repubblica dei Minori dell’Aquila per danneggiamento.

[ilcorrieredbruzzo.it]

You must be logged in to post a comment Login

h24Social