L’ARCIVESCOVO D’ONORIO VISITA LA EVOTAPE

L’arcivescovo Fabio Bernardo D’Onorio è tornato a visitare lo stabilimento Evotape di Santi Cosma e Damiano per portare il suo sostegno ai lavoratori dell’azienda in un momento difficile della loro vita occupazione, da quattro mesi sono in cassa intergrazione, e per il futuro dell’impresa. Nell’occasione D’Onorio ha ricordato come si debbra giungere alla salvaguardia dei propri posti di lavoro non cedendo allo scontro ma colloquiando amichevolmente con la controparte, proponendo e discutendo per il bene comune.

***ARTICOLO CORRELATO*** (sindaco di Santi Cosma e Damiano Di Siena chiede un tavolo istituzionale – 23 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (riunione alla Evotape, i lavoratori chiedono garanzie VIDEO – 29 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (il comunicato Ugl Chimici dopo la riunione al Ministero – 7 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (soluzione lontana per la Evotape, il Comune di Santi Cosma invita alla cautela – 8 aprile)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Il Consiglio Comunale si riunisce in Provincia – 14 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO, Il consiglio comunale di Castelforte riunito a Latina sulla Evotape -18 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Evotape, la giunta di Santi Cosma rinvia ai dipendenti il pagamento delle imposte – 1 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Domani il tavolo istituzionale in Regione Lazio – 2 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Evotape, Forte: “La Regione è vicina ai lavoratori”. Zezza: “Vigiliamo” – 3 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Consegnato il business plane – 5 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Il business plane non convince i lavoratori – 5 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Evotape, botta e risposta Cgil – Cisl – 7 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social