PALPEGGIA UNA PROPRIA DIPENDENTE, ARZILLO 76ENNE CONDANNATO A 18 MESI

Aveva palpeggiato una 38enne dipendente del suo bar ad Aprilia. Lui, 76 anni, A.L., difeso dall’avvocato Antonio Felline, è stato condannato a un anno e mezzo di reclusione con l’accusa di violenza sessuale. così il Tribunale collegiale di Latina – De Angelis, Minunni, Chirico -. Per lui, il pubblico ministero Eleonora Tortora aveva chiesto una condanna a tre anni. L’indagine era nata nel gennaio del 2009 a seguito di una denuncia presentata dalla dipendente dell’uomo che poi si è costituita parte civile.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social