FINGE UNA RAPINA PER APPROPRIARSI DELL’INCASSO, MINTURNESE DENUNCIATO A GAETA

AGGIORNAMENTO – Non era il banconista di una bar, bensì un autotrasportatore di Minturno in crisi di liquidità. L’uomo, aveva denunciato falsamente di essere stato vittima di una rapina a Vindicio da parte di due uomini in moto che, armati, si erano appropriati dell’incasso guadagnato dal carico di mozzarelle che trasportava. A scoprirlo però, questo sì, sono stati i carabinieri del locale comando stazione di Gaeta, a conclusione di una tempestiva attività d’indagine scaturita proprio dalla falsa denuncia presentata. Ottocentoquaranta euro il denaro il provento della finta rapina che avrebbero dovuto appianare le spese urgenti dell’uomo. In realtà era tutto simulato. L’autore della falsa denuncia, vistosi scoperto, ha confessato di aver commesso il reato dettato dalla necessità del momento.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social