SPACCIO, PUSHER FORMIANO CONDANNATO A UN ANNO E 4 MESI

Un anno e quattro mesi da trascorrere agli arresti domiciliari. Così il giudice Rosanna Brancaccio, presso il Tribunale di Gaeta, ha condannato il 24enne Marco Napoletano arrestato lo scorso trenta marzo dai carabinieri per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Difeso dall’avvocato Pasquale Di Gabriele, nei suoi confronti l’accusa aveva chiesto la condanna a un anno. I militari, dopo una serie di appiattamenti e pedinamenti, lo avevano sorpreso mentre occultava dietro una pianta, di Piazza Vittoria da Formia, un pacchetto di sigarette, contenente 15 stecche di hashish, per un peso complessivo  di 35 grammi pronte per lo spaccio. In totale centosessanta dosi da rivendere sul mercato dello spaccio del golfo.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Carabinieri arrestano pusher formiano – 30 marzo  -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social