“IL MONDO IN UN PUGNO”, FINO A VENERDI’ A CISTERNA DI LATINA

Nino BENVENUTI

E’ stata inaugurata ieri la mostra antologica “Il Mondo In Pugno”, dedicata a Nino Benvenuti, che fino a venerdì 13 maggio fa tappa a Cisterna di Latina, all’interno della Galleria La Mimosa di Palazzo Caetani. La mostra, che ripercorre attraverso foto inedite, cimeli e trofei (tra cui la medaglia olimpica del 1960) la carriera di Nino Benvenuti, è stata presentata in una conferenza stampa prima del taglio del nastro inaugurale, alla presenza del pugile campione olimpico di Roma ’60, del sindaco di Cisterna Antonello Merolla,del consigliere delegato alle Politiche Giovanili Gerri Boccabella e dello scrittore e curatore della mostra Mauro Grimaldi.

Il sindaco di Cisterna premia Nino Benvenuti

Nino Benvenuti parlando ai giornalisti ha voluto ringraziare la città di Cisterna per l’ospitalità e il calore espresso: “Questa mostra – ha detto ieri Nino – è dedicata ai giovani e a quanti fanno sport in modo sano e costruttivo, tenendosi lontano dai pericoli della strada. Invito tutti loro a visitarla, per far comprendere che dietro i successi e le vittorie raggiunte sul ring c’è stato tanto lavoro, impegno e sacrificio. Elementi essenziali e indispensabili per emergere in ogni attività dello sport, come nella vita”.
Al termine della conferenza stampa, il sindaco di Cisterna Antonello Merolla ha consegnato a Nino Benvenuti il buttero d’oro, la statua rappresentativa della città pontina.
Dopo l’inaugurazione, alla presenza di Nino Benvenuti e di tanti appassionati sportivi di Cisterna si è svolta una cena benefica presso RistorArte di Cisterna, dove sono in esposizione dei dipinti che ritraggono Nino realizzati dai suoi fan. Nino infatti si propone anche attraverso i proventi della mostra di continuare ad aiutare personalmente l’amico ed eterno rivale Emile Griffith, attraverso la raccolta fondi legata a questa iniziativa con la vendita del libro “Diari Paralleli” scritto da Mauro Grimaldi.
La mostra, organizzata da IsoMedia e prossima a toccare altre tappe nel suo tour itinerante, rimarrà aperta al pubblico fino a venerdì 13 maggio con ingresso libero, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.
Molto interessante è anche il programma di giovedì 12 maggio: alle 17 si terrà infatti un convegno sul mondo del pugilato alla presenza delle associazioni sportive locali presso la Sala della Loggia di Palazzo Caetani, mentre alle 18.30 ci saranno alcuni incontri su un ring allestito in Piazza XIX Marzo a Cisterna di Latina a cui prenderanno parte i giovani della società pugilistica Nuova Audax Cisterna del presidente Gino Mariotti e della società Body Evolution del presidente Giuseppe Ardagna.
Il tutto si svolgerà alla presenza di Nino Benvenuti, che anche giovedì interverrà personalmente per assistere agli incontri in programma. Giovedì ci sarà anche Leonard Bundu, che da tempo vive a Cisterna e che il prossimo 25 giugno al Foro italico di Roma si batterà per il campionato europeo dei welter con Daniele Petrucci.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social