OMICIDIO COLPOSO, LA PROCURA CHIEDE L’ARCHIVIAZIONE PER TRE MEDICI

Si è riservato il gup Guido Marcelli presso il Tribunale di Latina in merito alla richiesta di archiviazione del pm Eleonora Tortora nei confronti dei medici Paolo Tancredi, Francesco Carta e Pietro Filosa indagati per la morte, avvenuta il 7 maggio del 2008  a Mercogliano, del formiano Antonio Scipione, padre del politico locale Luigi. Secondo la famiglia dell’uomo, a provocarne la morte, fu una setticemia ad un piede, mal diagnosticata da parte dei due medici dell’ospedale Dono Svizzero, Tancredi e Carta, e del medico di base Filosa. L’avvocato della famiglia, Alessandro Castrichino, ha presentato formale opposizione all’archiviazione. Una risposta è attesa a breve.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social