CAMPING SANT’ANASTASIA, UILTUCS VICINA AI LAVORATORI

La Uiltucs di Latina è affianco ai 150 lavoratori del Camping Sant’Anastasia sequestrato lo scorso 20 aprile. Lo fa sapere Gianfranco Cartisano che non contesta il sequestro effettuato dalla magistratura, “Saranno i giudici a decidere”, e riconfermato il 3 maggio bensì vuole testimoniare la vicinanza ai tanti lavoratori presenti nel camping e dalla Uiltucs rappresentati. Spiega Cartisano, infatti, che i lavoratori sono in forte apprensione per il loro posto di occupazione e proprio per questo hanno organizzato un presidio dinanzi al Comune volto a sensibilizzare la cittadinanza.

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Sequestato il Camping Sant’Anastasia – 20 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Il camping Sant’Anastasia resta sotto sequestro – 3 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social