LA CAFFE’ CIRCI SABAUDIA CHIUDE IL CAMPIONATO CON 27 VITTORIE STAGIONALI

Valentina Scognamiglio @Enrico Paoletti

L’ultima vittoria della stagione. La Caffè Circi Sabaudia vince 3-0 con il Diobra Sambuco (Chieti) e conquista il dodicesimo successo consecutivo in casa chiudendo una stagione che ha visto le giocatrici del presidente Alessandro Pozzuoli protagonista sia in campionato, lottando fino alla penultima partita della regular season per i play-off, sia in Coppa Italia, con il quarto posto assoluto centrato nella fase finale nazionale di Verbania. Il successo contro la formazione Abruzzese, ultima in classifica e già retrocessa da tempo, è stato netto e complessivamente è stata la 27esima vittoria stagionale (Coppa Italia compresa). “La differenza tra i due organici in campo è stata abbastanza netta, così come il livello di gioco. C’è stato solo qualche nostro calo durante la gara e sono contenta perché chiudiamo con una vittoria davanti al nostro pubblico – spiega Daniela Casalvieri, coach della Caffè Circi a fine match –. Sono felice di aver dato spazio anche a Jessica Puchacewzchi che nel corso della stagione ha sempre lavorato sodo raggiungendo un buon livello, e a Romina De Angelis che ci teneva a essere in campo nonostante il problema fisico alla spalla: anche lei ha sempre dato il suo contributo quando chiamata in causa. La stagione è stata molto positiva, abbiamo lavorato tanto e i risultati sono arrivati per merito del grande lavoro fatto in palestra. Le ragazze escono da questa stagione con maggiori abilità: ringrazio la società, il presidente che ha dimostrato il massimo impegno per offrirmi le migliori condizioni di lavoro possibili, gli sponsor che grazie al loro contributo e alla partecipazione hanno permesso la realizzazione di questo progetto. Grazie alle giocatrici, perché mi hanno regalato una grande stagione, e condivido le gioie di questa avventura con tutti gli elementi del mio staff: Paolo Sgandurra, Elisabetta Introini, Roberto Colli, Simone Rossi, Fabrizio Maiero, Emanuela Papallo e Lorenzo Cianfoni, che in virtù dei loro ruoli e competenze, hanno contribuito in modo importante al raggiungimento dei nostri obiettivi. I nostri fisioterapisti sono stati importanti: Vincenzo Annarumma e Marco Addestri così come l’osteopata Giacinta Milita. Sono felice anche dell’ottimo risultato comunicativo ottenuto durante la stagione, grazie al buon lavoro svolto da Giuseppe Baratta”. Con i punti di questa vittoria la Caffè Circi ha conquistato complessivamente 35 punti in casa sui 56 totali ottenuti nella classifica del girone D. Nel primo set la squadra di Sabaudia è partita a razzo portandosi immediatamente sul 10-1 con Marazza in battuta, poi il 15-4 è arrivato con l’attacco vincente di Agola. Il 21-7 è una fast di Centi. Sul 22-11 poi è il momento di Miatello che entra al posto della Antonucci, con il set che si chiude facilmente 25-12. Il secondo set è più combattuto con Scognamillo che deve scatenarsi per tenere vivi gli attacchi del Sambuceto. La partita è punto a punto fino al 17 pari ottenuto da Carminati, poi è Sabaudia che torna padrona del campo e conclude il parziale con il 25-18. Il terzo set inizia con Puchacew in campo (al posto di Antonucci), Fiore forza spesso la battuta ed è determinante, sul 14-8 è Sambuceto che chiede il time-out discrezionale ma è ancora Puchac che manda le squadre al time-out tecnico sul 16-8. Torna in campo De Angelis (17-10), poi ancora Puchac (23-16) e la partita è finita con il 25-18 che manda le squadre negli spogliatoi.

CAFFE’CIRCI SABAUDIA: Centi 11, Scognamillo (34% prf.), Fiore 18, Cimoli ne,
Agola 12, Vaccarella ne, Carminati 12, Puchaczewski 5, Antonucci 6, De Angelis
4, Marazza 3, Miatello, De Lillis. All. Casalvieri.

DIOBRA SAMBUCO CHIETI: Bellapianta 8, D. Caldarelli 2, G. Caladerelli ne,
Cacace, Febo ne, Speranza 7, Bratti (40% prf.), Di Gioia, Spinosi, Giordano ne,
Di Muzio 2, Lestini, Diodato 5. All. Mottola

Arbitri: Cantelli e Supino (Caserta)

Parziali: 25-12 (20′), 25-18 (22′), 25-18 (23′)

Note: spettatori 600 circa. Sabaudia: ricezione 40% (33%), attacco 35%, muri
8, ace 10, battute errate 4; Sambuceto: ricezione 35% (29%), attacco 19, muri
2, ace 5, battute errate 1.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social