DAMASCO III, NOVE RICHIESTE DI RINVIO A GIUDIZIO

Il sostituto procuratore Giuseppe Miliano

Sono nove tra politici, funzionari comunali e imprenditori e sono a vario titolo coinvolti del terzo filone dell’inchiesta Damasco: l’ex assessore Riccardo Izzi, la funzionaria comunale Tommasina Biondino, il comandante della municipale Dario Leone e l’ex suo vice  Tommaso Munno, tutti già imputanti in Damasco II, l’imprenditore Mario Izzi, il consigliere regionale Romolo Del Balzo, gli imprenditori Luigi Spagnardi e Roberto D’Agostino, il barbiere Giuseppe Canale. Tra le accuse di cui a vario titolo devono rispondere peculato, abuso d’ufficio, turbativa d’asta, favoreggiamento, millantato credito, riciclaggio. Per tutti loro il sostituto procuratore Giuseppe Miliano ha chiesto il rinvio a giudizio.

[Quotidiano La Provincia Latina]

You must be logged in to post a comment Login

h24Social