PICCHIA LA MOGLIE DAVANTI AI FIGLI, IL GIUDICE LO RIMETTE IN LIBERTA’

Torna in libertà il 47enne Gerardo R. arrestato nella giornata di ieri a Formia con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni e danneggiamento. Difeso questa mattina dall’avvocato Pasquale Di Gabriele, l’uomo è comparso presso il Tribunale di Gaeta di fronte al giudice Alessio Caperna che ha disposto, su richiesta della difesa, il rinvio del processo al prossimo 16 maggio. Fino ad allora obbligo per l’uomo di non avvicinarsi alla moglie. L’episodio si era verificato la scorsa notte nell’abitazione della coppia in località Farano sotto gli occhi terrorizzati dei figli e solo l’intervento dei carabinieri aveva impedito che non degenerasse. La moglie dell’uomo è stata refertata con otto giorni di prognosi.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Picchia la moglie a calci e pugni, pregiudicato in manette – 5 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social