CAFFE’ CIRCI SABAUDIA, CASALVIERI: “OTTIMA STAGIONE PER NOI MA RESTA UN PO’ D’AMAREZZA”

Le ragazze della Caffè Circi Sabaudia @foto Enrico Paoletti

Una stagione decisamente positiva. Si chiude con la sfida casalinga contro il Sambuceto (Chieti) in programma domani alle 18 al palasport di Sabaudia, la regular season del campionato femminile di pallavolo di serie B1 per la Caffè Circi. La squadra del presidente Alessandro Pozzuoli termina al quarto posto (acquisito matematicamente già da tempo) al termine di una lunghissima cavalcata che l’ha
vista protagonista di prestazioni e partite memorabili, alternate a qualche calo imprevisto che forse le ha impedito di centrare i play-off promozione: un obiettivo non dichiarato ma che lungo il percorso aveva fatto ingolosire un po’
tutti. “La stagione nel complesso è positiva perché se durante la preparazione mi avessero detto di fare tutta questa strada in Coppa e di lottare per i play-off promozione fino alla penultima giornata avrei sicuramente firmato – ammette Daniela Casalvieri, coach della formazione di Sabaudia –. Inizialmente eravamo partiti con l’obiettivo di migliorare la stagione precedente poi strada facendo sono arrivati i risultati, è cresciuto l’entusiasmo e la squadra è migliorata molto così come la struttura societaria e lo staff”. A oggi la Caffè Circi ha 53 punti nella classifica del girone D, nell’attesa di giocare l’ultimo match,
contro i 18 punti con cui concluse lo scorso anno al nono posto (nello stesso raggruppamento) centrando la salvezza matematica con un mese d’anticipo. Per farci un’idea di quanto siano 53 punti basti pensare che nella passata stagione
Soverato vinse il campionato con 56 punti mentre Matera arrivò secondo con 50 punti (considerando tuttavia che due squadre si ritirarono, il dato numerico resta comunque elevatissimo). La stagione è positiva anche perché in Coppa
Italia la Caffè Circi è riuscita a centrare lo storico risultato della Final-Four che s’è giocata nei giorni scorsi a Verbania, sulla sponda piemontese del lago Maggiore: il quarto posto assoluto è un risultato di grande prestigio anche se resta l’amaro in bocca di quello che poteva essere e non è stato soprattutto per mancanza d’esperienza di un gruppo che ha comunque dato molte soddisfazioni agli appassionati di Sabaudia”. Si chiude una stagione positiva anche sotto il profilo della visibilità della società: cresciuta in maniera esponenziale grazie al lavoro delle giocatrici e dello staff, premiata dai mass-media in maniera importante (grazie agli ottimi risultati conseguiti sul campo), incentivata dai navigatori del sito istituzionale Sabaudiapallavolo.com che nei giorni scorsi ha superato le 100mila pagine viste in due anni (un
risultato importante se si considera che il sito verrà totalmente riprogettato viste le nuove esigenze comunicative) mentre sul gruppo ufficiale di Facebook ogni singola notizia viene vista mediamente da 400 utenti, mentre durante gli
aggiornamenti del Diario di Coppa (in diretta da Verbania per la Final-Four di Coppa Italia) secondo le statistiche Insight siamo arrivati a totalizzare anche 800 visualizzazioni per singolo aggiornamento. Il processo di miglioramento è in corso, sta a voi appassionati continuare a stare vicini a questa società che sta crescendo a vista d’occhio, con l’obiettivo di migliorare, anno dopo anno, il piazzamento di quello precedente.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social