A CORI UNA GIORNATA DEDICATA AL PROSCIUTTO COTTO

Prosciutto cotto al vino di Cori

Il calendario dei festeggiamenti in onore della Patrona Populi Corani, prevede per domani una giornata all’insegna della conoscenza e degli assaggi dei prodotti tipici locali. Alle 10 il Comitato organizzatore darà inizio alla II Sagra “Sua maestà il Prosciutto cotto di Cori”, con l’inaugurazione degli stands, degustazione e vendita di olio, vino, pane, dolci, olive, conserve e prodotti sott’olio. Alle 10.30 “La Via Francigena e la Strada del Vino” una tavola rotonda coordinata dalla Compagnia dei Lepini, alla quale parteciperanno i rappresentanti delle istituzioni e delle attività produttive ed esperti del settore, finalizzata a promuovere e valorizzare i prodotti enogastronomici quale fonte di scoperta di un territorio tra gusto e cultura. Seguirà, alle  12.30, l’aperitivo in Piazza, una degustazione con assaggio libero, per prepararsi, insieme, all’appuntamento pomeridiano, delle 16, con il “Laboratorio del Gusto – Prosciutto Cotto di Cori, questo sconosciuto”, con la consulenza di Slow Food, i cui esperti guideranno le degustazioni, con abbinamenti di vini locali, e premieranno il prosciutto migliore dei partecipanti al laboratorio. L’iniziativa punta a promuovere e valorizzare il prosciutto cotto al vino di Cori, un prodotto unico al mondo che nasce da un’antica ricetta: gustoso e genuino, arricchito dall’aroma del fieno di campo, dalla salvia, dal rosmarino, il tutto innaffiato dal buon vino bianco corese. Alle 18 il recital di poesie del grande poeta corese Cesare Chiominto e alle 19 “Incontro del prosciutto Cotto di Cori e i Ristoratori coresi”, una cena degustazione a base di piatti realizzati per la prima volta utilizzando il prosciutto cotto per la preparazione dei primi e secondi piatti. A chiudere, alle 21, in Piazza Signina, si esibiranno le scuole di Cori, Cisterna, Velletri e Latina in un Saggio di Danza, annunciato come “una straordinaria e favolosa performance di altissima qualità”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social