PEDOPORNOGRAFIA ON LINE, SI TORNA IN AULA A NOVEMBRE

Rinviato al 9 novembre il procedimento a carico di un 23enne di Latina accusato di pedopornografia on line. Difeso dall’avvocato Luca Giudetti, il giovane è comparso di fronte al Tribunale collegiale di Latina dove è stato ascoltato un consulente della difesa. Nel dettaglio, il givoane avrebbe condividiso, attraverso il programma di file sharing Emulevideo un video in cui era ripresa una bambina di 12 anni. L’indagine era partita da una denuncia presentata alla Procura di Catania.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social