PALAZZO CHIGI AGGIRA LA BOLKENSTEIN, STABILIMENTI SALVI

Approvato dal Governo il decreto salva concessioni balneari. Palazzo Chigi, infatti, ha detto sì a un decreto riguardante le aree occupate lungo le coste da edificazioni già esistenti aventi qualunque destinazione d’uso. Chi ha costruito, pagando un corrispettivo all’Agenzia del Demanio sulla base dei valori del mercato, ne diventa proprietario per novant’anni. Aggirata quindi la direttiva europea Bolkestein che imponeva la rotazione della gestione delle spiagge con delle aste pluriennali. “Vengono privatizzate le spiagge, condannate alla cementificazione”, ha detto il leader dei Verdi Angelo Bonelli.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social