MOBILITA’ PER 39 DIPENDENTI ALFER, EX RAIL INTERIORS

Aperta la procedura di mobilità per trentanove dipendenti dell’Alfer (ex Rail Interiors), azienda già in passato sottoposta alla cessione del ramo d’azienda appartenente al gruppo Avio di Alberto Veneruso. E la situazine non è migliore nelle altre aziende del gruppo: da tempo operai e impiegati non percepiscono lo stipendio all’Agw, alla Meccano sono in attesa della rotazione per la cassa integrazione in deroga. Dall’ultima riunione allo stabilimento Aviointeriors: “Siamo di fronte a una vera e propria odiessea – commentano Cgil, Cisl, Uil e Ugl -. Abbiamo sempre dato disponibilità al confronto ma spesso l’impresa ci ha chiuso la porta in faccia. per continuare a utilizzare sistemi e procedure unilaterali. Se continuerà così, ci vedremo costretti a intraprendere altre strade per la tutela del personale”. Sciopero e blocco degli straordinari il primo passo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social