TERZA EDIZIONE A CAMPODIMELE PER “UN PAESE INCANTATO”

A partire da mercoledì 25 maggio e per altri due giorni, fino a venerdì 27, Campodimele, il comune della Provincia di Latina famoso per la longevità dei suoi abitanti, ospiterà la terza edizione del progetto internazionale della fiaba “Un paese incantato”, ideato e diretto dallo psicologo Giuseppe Errico e dall’artista Bruno Leone, promosso dal sindaco Roberto Zannella, dall’assessore alla cultura Zhara Pecchia del Comune di Campodimele e da Angela La Torre dell’associazione Agenzia Arcipelago Onlus. Giunta alla sua terza edizione, la rassegna “Un paese incantato” ha definito con il tempo quella che rappresenta la sua identità attuale. L’obiettivo di chi ha pensato questa rassegna era, e resta ancora adesso attuale, quello di mettere insieme arte e ricerca umana, racconto e didattica; in sostanza valorizzare le narrazioni orali e promuovere, attraverso artisti di spessore ed esperti nelle varie tematiche (psicologi, ecc.), esperienze, iniziative e testi ai lettori appassionati e a quelli occasionali.  Un ringraziamento sentito va rivolto all’amministrazione comunale di Campodimele, al sindaco Roberto Zannella ed all’assessore Zhara Pecchia,  che si è impegnata affinché l’iniziativa continui a crescere puntando a traguardi sempre più significativi e importanti (corsi e master universitari sulle fiabe, concorsi e premi internazionali, coordinamento e rete di enti che operano nel settore, Parco delle fiabe, Festival internazionale della fiaba Un paese incantato, ecc.). Una città delle fiabe che a maggio, lungo le vie del Borgo medievale, accoglierà bambini, adulti e turisti. Irrinunciabile infine, il fitto calendario che, oltre a celebrare Il “racconto fiabesco”, prevede anche numerosi e interessanti appuntamenti con illustratori, artisti, studiosi, autori e scrittori. Il progetto è patrocinato dal Ministero dei beni e attività culturali, l’assessorato alla cultura della Regione Lazio, la Provincia di Latina ed è sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social