SPACCIO DI COCA. IN MANETTE UNA DONNA DI CISTERNA

La Sezione Narcotici della Squadra Mobile di Latina, nei giorni scorsi ha effettuato servizi di appostamento ed individuato alcuni consumatori di sostanze stupefacenti.
Nella serata di ieri gli agenti predisponevano un servizio di appostamento a Cisterna di Latina al fine di individuare una persona che doveva effettuare una consegna di stupefacente. Intorno alle ore 19.00 gli uomini della polizia notavano una donna, successivamente identificata per Federica CAPOGNA, nata a Velletri (RM) nel ’74, e residente a Cisterna di Latina, che stava per incontrarsi con un noto consumatore di droga del capoluogo. Gli agenti  procedevano pertanto al controllo e perquisizione della donna. L’ atto di Polizia Giudiziaria consentiva di rinvenire, celati all’interno di un sacchetto di plastica usato per esigenze femminili,  11 involucri termosaldati contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di gr. 20.
Alla luce di ciò, stante la flagranza del reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente, gli uomini della squadra narcotici procedevano all’arresto della CAPOGNA , che veniva posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne disponeva  il giudizio direttissimo previsto per la mattinata odierna innanzi al Tribunale di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }