LAVORO GIOVANILE E TURISMO, LA REGIONE INVESTE

Mariella Zezza

“Il settore turistico-alberghiero rappresenta una valida e qualificata possibilità occupazionale per tanti giovani della nostra Regione. Solo lo scorso anno, nonostante le oltre 11 mila nuove assunzioni, un’azienda su tre ha avuto difficoltà nel reperire il personale qualificato di cui aveva bisogno. Per questo la Giunta Polverini sta mettendo in campo numerose iniziative per favorire l’incrocio tra la domanda e l’offerta di lavoro nei settori strategici dell’economia laziale”. Lo ha dichiarato l’assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio Mariella Zezza partecipando ad un incontro organizzato dall’Ada, Associazione direttori d’albergo, per presentare due nuove iniziative per la formazione nel settore alberghiero. Nello specifico, i due interventi riguardano l’istituzione di borse di studio, con tirocini in Italia e all’estero, per gli studenti più meritevoli degli Istituti di Formazione Superiore del Lazio e l’avvio di un corso di laurea triennale in Scienze del Turismo organizzato in collaborazione con la scuola di istruzione a distanza dell’Università Tor Vergata.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social