RICHIESTE DI PAGAMENTO NON DOVUTO NELLE CAMPAGNE DI GIULIANELLO

Il sindaco di Cori Tommaso CONTI

In una nota, il Comune di Cori informa che Acqualatina SPA sta inviando nelle abitazioni degli utenti residenti nelle campagne di Giulianello una nota avente ad oggetto la verifica della regolarità contrattuale per i servizi di fognatura e depurazione.
Nella lettera la società idrica  invita l’utenza a regolarizzare la suddetta situazione contrattuale entro 20 giorni dal suo ricevimento, pena l’interruzione del servizio irregolare più l’eventuale aggravio delle spese per il recupero e la riscossione dei crediti.
Sulla vicenda interviene il Sindaco Tommaso Conti – “Come Acqualatina ben dovrebbe sapere tutte le zone di campagna di Giulianello (Colle Tenne, Colle Illirio, Colle Liberti, Macchiarella, Quarticciolo, Colle Dall’Ara ecc.) non sono servite dai servizi di fognatura e depurazione, per cui non devono pagare alcunché, secondo il noto principio affermato ultimamente anche dalla Corte di Cassazione, secondo il quale si paga solo in base ad una controprestazione e ad un servizio ricevuto.
Invitiamo pertanto tutti gli utenti NON SERVITI a rispondere ad Acqualatina affermando che il pagamento non è dovuto e invitiamo Acqualatina almeno ad informarsi sui servizi erogati.
Contemporaneamente ricordiamo ad Acqualatina che il piano degli investimenti prevede la realizzazione delle fognature nelle campagne di Giulianello e Roccamassima, perciò tanto prima adeguerà il servizio, quanto prima potrà richiederne il pagamento”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social