***video***BUONA LA PRIMA, L’AUTOSOFT BK SCAURI SI IMPONE 81-72 SU FOSSOMBRONE


Dante Ricchiotti

Il cammino promozione dell’Autosoft Scauri inizia con il piede giusto, tra le mura amiche batte 81-72 la battagliera Fossombrone. Gli uomini di coach Fabbri hanno dovuto sudare le fatidiche sette camicie per mettere in cassaforte gara 1 dei quarti di finale. I marchigiani infatti hanno giocato una buona partita in particolare nei primi due quarti mettendo in seria difficoltà la difesa biancazzurra perforata dalla coppia Fracassini-Nardi. Inizio gara di marca ospite +5 al 2′ (4-9), poi Scauri impatta al 6′ 13-13. La sfida si mantiene in sostanziale equilibrio fino al nuovo +5 biancoverde (29-34 al 12′) per mano di Fracassini. I biancazzurri si scuotono e Raskovic dalla distanza chiude un parziale di 10-2 che vale il sorpasso (41-40 al 17′). Neanche il tempo di respirare che gli uomini di coach Renzi chiudono avanti il primo tempo (43-47). Si torna in campo con Scauri che piazza un terrificante 7-0 (50-47 al 21′). Renzi chiama time out, ma i padroni di casa non abbassano il tiro anzi allungano fino al +8 con Valentino (62-54 al 28′). Da quel momento in poi la partita si mette in discesa con i laziali che toccano il massimo vantaggio +11 (69-58 al 33′, 75-64 al 36′) prima di sigillare la vittoria sul +9. Sugli scudi Pignalosa autore di 25 marcature (5/9 da due, 3/6 da tre, 6/7 ai liberi, 22 di valutazione). In doppia cifra anche Requena con 15 punti (7/12 dal campo, 3 stoppate). Poi Richotti (4/7 da due, 2/2 nei liberi, 6 assist) e Basile (5/8 da due, 9 rimbalzi, 20 di valutazione) con 10 segnature a testa.

Autosoft Scauri – Remet Fossombrone 81-72

Parziali: 25-28, 43-47, 64-58

Arbitri: Mambretti Andrea, Posti Carlo

Autosoft Scauri: Richotti 10, Valentino 7, Granata ne, Pignalosa 25, Basile 10, Raskovic 7, Pieri 7, Bellanca, Requena 15. All. Fabbri

Remet Fossombrone: Gattoni 11, Mancinelli 3, Cardellini, Nardi 13, Oliva ne, Barantani 12, Corsaletti, Fracassini 19, Ciribeni 8, Cecchetti 6. All. Renzi

Note – Tiri da due: 26/48 (S), 21/36 (F); Tiri da tre: 6/13 (S), 5/15 (F); Tiri liberi: 11/12 (S), 15/18 (F); Rimb. 16/12 (S), 14/5 (F); Valut. 98 (S), 61 (F); Usciti per falli: Barantani (F); Progr. 5′ 13-13, 15′ 34-38, 25′ 55-51, 35′ 75-64.

Tabellone Play Off serie B girone C

Quarti di finale: Domenica 1 maggio, Giovedì 5 maggio, Domenica 8 maggio.

Gara 1: Bls Chieti – Giugliano 113-72;

Gara 2: Naturino Civitanova – Officine Creative Porto San Giorgio 89-82;

Gara 3: Autosoft Scauri – Remet Fossombrone 81-72;

Gara 4: Spider Fabriano – Torre dé Passeri 83-71.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social