AST LATINA SCONFITTA 3-0 A SCAFATI

Decisamente più motivata e con qualche stimolo maggiore Scafati che vinto 3-0 contro l’Ast Latina interpretando la gara contro le pontine con autorevolezza e voglia di vincere. Il sestetto di casa (che all’andata aveva perso per 3 a 1), ha cercato e voluto di più questo successo, maturato dopo tre set nei quali Grando e compagne non hanno mai dato l’impressione di poter mettere in difficoltà Boteva e socie. Certo questo non cambia nulla per il proseguo del campionato, le prossime tre sfide in calendario restano una semplice formalità. Il verdetto per le tre squadre che scenderanno in B2 è già scritto. Casal de Pazzi, Velanzano Bari e Sambuceto dovranno salutare questa categoria a meno di ripescaggi questa estate per defezioni di qualche società. La corsa verso la serie A2, invece è ancora aperta, anche se i 5 punti di vantaggio del Frosinone a tre giornate dalla fine, sono un’ipoteca seria. Mercato San Severino e Puntotel Salerno si giocheranno i play off per l’altro posto utile per la promozione, con Sabaudia alla finestra (a – 6 dalle due compagini) speranzosa di eventuali passi falsi, comunque molto difficili.

Comments are closed.

h24Social