MEMORIAL CIARAMAGLIA, AL RICINIELLO I TANTI AMICI DI RAFFAELE

Sempre presente, così come succedeva in casa, o in trasferta. Sempre presente, in quel Riciniello che gli aveva regalato tante gioie e tante delusioni. Ma il sorriso rimaneva sempre lo stesso, un sorriso che testimoniava il suo amore per la vita. E siamo sicuri che si sarà divertito tanto anche lui, seduto ancora una volta su quegli spalti, vedendo i suoi amici scendere in campo, che provavano a fare gol ma soprattutto a mantenere viva e concreta la sua presenza. Così come preventivato, la seconda edizione del Memorial Raffaele Ciaramaglia è stata un grande successo, un’occasione che ha chiamato a raccolta amici, tifosi e personaggi che hanno fatto la storia del Gaeta Calcio. Protagoniste della manifestazione, ancora una volta organizzata nei minimi dettagli da Antonio Montella ed Enrico Dell’Anno, quest’ultimo anche nell’undici titolare delle vecchie glorie allenato da Franco Albano, non solo le due formazioni che hanno dato spettacolo, ma anche il numeroso pubblico presente, tra cui vogliamo sottolineare la presenza di Flavio Riciniello, figlio di Antonio, Peppino Nuoto, Ninotto Scarpato, Ninotto Raimondi, Peppe Santucci, Enzo Lieto, Rino Taccone e Tonino Stefanelli. A differenza dello scorso anno, è stata la compagine dei tifosi, guidata da Antonio Di Nitto, ad avere la meglio, al termine di una lunga serie di calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi in perfetta parità, 1-1 con le reti di Francesco Guerra e Claudio Di Nardo. Decisive sono state la parata di Di Florio su tiro di Calderisi e la successiva rete di Ludovico Prats, per un risultato finale che segnava il definitivo 8-7. Ma esito finale a parte, quello che conta è che a vincere è stata la voglia di stare insieme e la volontà di rinnovare immediatamente l’appuntamento al prossimo anno. Non sono mancati momenti di commozione, specialmente alla consegna delle medaglie di partecipazione da parte della sorella di Raffaele, Rosanna. Targhe ricordo sono state donate anche all’assessore allo Sport, David Vecchiariello, ed al direttore di gara Gianni Grasso.

TIFOSI

Luigi Meschino, Antonio Di Giuseppe, Rino Pescatore, Giuseppe Leccese, Filippo De Cara, Franco Macchiavelli, Cosmo Contreras, Franco Colozzo, Ludovico Prats, Rosario Cienzo, Piero Persenda, Segio Di Florio, Ciro Cristiano, Claudio Di Nardo, Giulio Bronco

All. Antonio Di Milla

VECCHIE GLORIE

Antonio Di Milla, Massimo Simeone, Piero Fratangeli, Antonio Valente, Alfredo Calderisi, Domenico Salipante, Antonio Lombardini, Mario Caneschi, Enrico Dell’Anno, Giampiero Forte, Francesco Guerra, Ettore Speziale, Giovanni Maltese, Gianfranco Mitrano, Gianni Uglietta

All. Franco Albano

scritto da: Alessandra APRILE

You must be logged in to post a comment Login

h24Social