SCIPPATORE ARRESTATO DALLA SQUADRA MOBILE

Nella serata del 23 aprile, il personale della Terza Sezione della Squadra Mobile, nell’ambito delle indagini relative ad una serie di scippi avvenuti nelle ultime settimane nel Capoluogo, nonché della rapina di un ciclomotore, consumata ai danni di un cittadino extracomunitario presso il centro commerciale Latina Fiori sito in  Via Pier Luigi Nervi e del tentato scippo a una donna avvenuto lo stesso giorno, identificava gli autori di entrambi i fatti criminosi.
Gli investigatori attivavano mirati servizi per cogliere i sospettati in flagranza di reato e effettivamente, dopo aver individuato il luogo dove era nascosto il ciclomotore rapinato, nel corso di uno specifico servizio di appostamento, il personale della Squadra Mobile, dopo un breve inseguimento, riusciva a bloccare  il  pregiudicato Dario POPOROGU, nato a Latina nel ’93, proprio mentre cercava di allontanarsi con il ciclomotore.
Nei confronti del ragazzo venivano pertanto acquisiti concordanti indizi di reato in ordine ai reati commessi il 22 di aprile e, pertanto, veniva sottoposto a fermo di indiziato di delitto per i reati di rapina aggravata in concorso e tentata rapina impropria in concorso. Dopo le formalità di rito il giovane veniva condotto presso la Casa Circondariale di Latina a diposizione dell’A.G.
Venivano inoltre acquisite fonti di prova anche nei confronti del suo complice, identificato  per un minore del Capoluogo, nei confronti del quale è stata inoltrata informativa di reato alla Procura della Repubblica per i minori di Roma.
Le indagini, tuttora in corso, si stanno concentrando sugli altri scippi commessi negli ultimi giorni, considerato che per alcuni di essi sono state già acquisite varie fonti di prova nei confronti del ragazzo tratto in arresto e del suo complice minorenne.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social