ARRESTATO AL BOWLING, PATTEGGIA A SEI MESI

Sei mesi di detenzione per il 31enne rumeno, Gabriel Z., che al Palabowling di Latina si era reso protagonista di oltreggio, minacce e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo è stato giudicato presso il Tribunale di Latina dove ha patteggiato la sua pena con il beneficio della sospensione. Al momento dell’arresto, era stato fermato dopo essere stato trovato ubriaco e senza documenti con un connazionale, pare stesse molestando una donna che poi aveva accusato addirittura un malore. Inutili gli inviti alla calma da parte degli agenti intervenuti. Il rumeno, in preda all’alcol, aveva finito per aggredire anche loro.

***ARTICOLO CORRELATO*** (ubriaco al bowling, arrestato – 23 aprile -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social