VIOLENZA SESSUALE A ITRI, UN ARRESTO

Arrestato per violenza sessuale su due donne in via Matteotti, parallela di via Farano, a Itri.  A conclusione di una specifica attività investigativa e in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina, i carabinieri della stazione di Itri hanno dato seguito all’arresto di un 26enne, Antonio Di P., di Itri, in quanto resosi responsabile del reato di violenza sessuale in danno di due donne del luogo, una 55enne e una 24enne entrambe rumene. Secondo la ricostruzione delle denuncianti l’uomo si è avvicinato in pieno giorno alle due donne provando a palpeggiarle. I due episodi si svolti nello stesso giorno a marzo, a distanza di poco tempo uno dall’altro. In passato il giovane ha già riportato due condanne analoghe per episodi dello stesso tenore a un anno, nel primo caso, e otto mesi nel secondo. Nell’estate del 2004, poi, era stato arrestato dal Nucleo Investigativo della Forestale per un incendio boschivo in località Migliorano e condannato in primo grado a quattro anni per incendio boschivo doloso. Attualmente è stato ristretto ai domiciliari nell’attesa di essere interrogato. Del caso si occupa il sostituto Gregorio Capasso.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social