FORMIA SERVIZI: IL GRUPPO DI CESARE NON SI ARRENDE, ARRIVA IL RICORSO IN CASSAZIONE

L'ex sede Formia Servizi

Poco ma sicuro non molleranno fino a che la Cassazione non chiuderà la vicenda. E proprio al supremo giudice, si sono rivolti, attraverso l’avvocato Gregorio Iannotta, i titolari del gruppo Di Cesare, proprietari della Multipiano del Golfo scarl, l’azienda che ha realizzato il parcheggio alle Poste a Formia. Oggetto del dibattimento, giunto al terzo grado dopo le bocciature dei ricorsi in primo e in appello: il fallimento della Formia Servizi. Per il gruppo Di Cesare, a ragione del ricorso, le sentenze precedenti presenterebbero vizi di motivazione. Oltre questo, la Formia Servizi, influenzata dagli atti programmatori del Comune, pur essendo società commerciale, risponderebbe a finalità di carattere pubblico dacchè, secondo la Di Cesare, “non può fallire”. Qualora la Cassazione accogliesse il ricorso, la Formia Servizi tornerebbe di fatto in vita.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social