ABUSIVISMO EDILIZIO, SEQUESTRI A RAFFICA A TERRACINA

Quattro sequestri a Terracina nell’ambito di un servizio della Polizia Municipale contro l’abusivismo edilizio. I sigili sono scattati già lunedì quando gli agenti hanno sequestrato due prefabbricati di venti metri quadrati sulla Pontinia di proprietà di un uomo del frusinate. Subito dopo un altro intervento ha riguardato un portico di 12 metri quadrati realizzato in muratura in zona Delibera e di proprietà di un terracinese. Infine, ieri, a finire sotto sequestro è stata una piattaforma in cemento armato in località Porto Badino di 110 metri quadrati su cui un ciociaro, anche qui, stava facendo costruire, pur in presenza di vincoli paesaggistici, una struttura in legno di 90 metri quadri

You must be logged in to post a comment Login

h24Social