RESTANO IN CARCERE GIORGI, PEZZULLO E CAVALLARO

Il 36enne Marco Giorgi, il 37enne Michele Pezzulo e il 37enne Massimo Cavallaro restano in carcere a Latina. Lo  ha stabilito, al termine dell’interrogatorio di garanzia, il gip Costantino De Robbio. Accusati di sequestro di persona, lesioni, rapina e tentativo di estorsione erano stati arrestati dal personale della Squadra Mobile di Latina su denuncia delle due vittime che nella ricostruzione degli agenti, sequestrate dalla propria abitazione e condotte al pub Legend, dovevano essere punite per un debito non saldato. Il 36enne Giorgi, che ha risposto alle domande del Gip, pur confermando la lite, ma non per un debito di droga, si è giustificato asserendo che l’episodio si sarebbe limitato a una banale  scazzottata. Michele Pezzulo e Massimo Cavallaro, invece, hanno sottolineato di essere intervenuti senza neanche conoscere il motivo.
***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – e articolo arresto – 18 aprile -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social