GLI RUBA LA BORSA SUL TRENO MA LEI LO INSEGUE, ARRESTATO E PROCESSATO UN 20ENNE

Gli ruba la borsa e lei lo insegue a piedi lungo tutto il vagone ferroviario. A scappare un 20enne sardo di origine tunisina, Said Layoudii. A inseguirlo una donna alla quale il giovane aveva sottratto la borsa da viaggio. L’episodio si è verificato ieri pomeriggio sul treno intercity Lamezia Terme – Formia il cui servizio scorta era affidato agli agenti della polizia ferroviaria di Cassino. E sono stati proprio loro ad accorrere alle urla della donna e a riuscire a bloccare il fuggitivo. Il giovane, approfittando del profondo sonno della donna, infatti, si era introdotto nel suo scompartimento, rubandole la borsa. Arrestato a Formia, il 19enne, difeso dall’avvocato Chiara Avallone, è comparso di fronte al giudice del Tribunale di Gaeta dove il suo legale ha chiesto un termine a difesa. Il giudice ha disposto la remissione in libertà in attesa del processo.

Comments are closed.

h24Social