***video***DISCARICHE SEQUESTRATE NEL 2008, CHIUSA L’INDAGINE


Il sequestro delle Fiamme Gialle

Fiamme Gialle a Pantano Arenile, il giorno del sequestro

I responsabili delle discariche di materiale tossico sequestrate dalle Fiamme Gialle  il 2 agosto 2008 all’ex Asia in località Parchi, a via Obelisco a Pantano Arenile e all’isola ecologica di Pantano Irto sarebbero i vertici della Eco Ego e i responsabili del settore ambiente del Comune di Minturno. E’ quanto emerge dall’inchiesta del sosituto procuratore Giuseppe Miliano. Venti le persone denunciate all’epoca dei fatti con l’accusa di illecito smaltimento di rifiuti tossici e illecita costruzione di deposito per lo smaltimento di rifiuti. Tre i siti oggetto di sigilli, per un ammontare pari a 84 tonnellate di rifiuti ammassati su una superficie di 30mila metri quadrati. Tra gli indagati l’amministratore di Eco Ego Vittorio Ciummo, il responsabile del settore ambiente del Comune Carmine Violo, i dipendenti comunali Michele Camerota e Giuseppe Papa, il responsabile Eco Ego per il cantiere minturnese Liberato De Simone.

Comments are closed.

h24Social