CORRIERE SANFELICIANO SCOMPARE SENZA LASCIARE TRACCE

Lo cercano i carabinieri. Marco Di Cosimo, 39enne di San Felice Circeo, domiciliato nella frazione di Montemassi a Braccagni in provincia di Grosseto, è scomparso da oltre 48 ore. Nel tardo pomeriggio del 30 marzo, in via Lapini, nei pressi della Stazione Ferroviaria, i militati dell’Arma hanno rinvenuto, regolarmente parcheggiato, chiuso a chiave, un furgone Renault di colore rosso il logo “Bartolini servizio corriere”. Il mezzo, appartenente alla nota ditta che effettua il servizio di spedizione, era in uso proprio al Di Cosimo. Di lui non si hanno più notizie dallo scorso 28 marzo quando, nel pomeriggio, effettuò l’ultima consegna. Proprio a seguito del rinvenimento del furgone, regolarmente chiuso, i Carabinieri del Nor della Compagnia di Grosseto hanno avviato una serie di accertamenti in collaborazione con i Comandi dell’Arma dell’Amiata, di Roccatederighi e San Felice Circeo ove i familiari di Di Cosimo risiedono per il rintraccio dello stesso che intorno alle ore 11 di ieri risulterebbe aver telefonato ad una delle sorelle rassicurandola del proprio stato di salute. Allo stato, fanno sapere i carabinieri, non sono emersi ulteriori positivi riscontri L’inventario del materiale racchiuso nel furgone, consentirà comunque nelle prossime ore di poter disporre di maggiori elementi valutativi sulla vicenda.

Comments are closed.

h24Social