14enne PERDE LA MANO DESTRA CAUSA DI UN PETARDO

Ieri intorno le ore 22,30 a Minturno, un 14enne ha perso la mano destra a causa di un petardo raccolto da terra. Il giovane, che si trovava, con dei  coetanei, nei pressi del campo sportivo Caraccilo-Carafa, ha rinvenuto occasionalmente un petardo inesploso provocandone lo scoppio. Un’ambulanza ha trasportato il giovane in ospedale. Ad accogliere il ferito è stato il padre, medico di guardia del nosocomio. Nonostante l’intervento immediato i chirurghi non sono riusciti a salvare la mano.

Accertamenti sulla dinamica dell’accaduto sono in corso da parte dei carabinieri.

Comments are closed.

h24Social