***videonotizia***UN ARRESTO PER DANNEGGIAMENTO E RESISTENZA


Nella nottata appena trascorsa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno tratto in arresto in flagranza di reato L.A., trentaciquenne formiano, per i reati di danneggiamento aggravato , resistenza a pubblico ufficiale, minaccia, interruzione di pubblico servizio.
L’uomo giunto al pronto soccorso per farsi medicare una lieve ferita al piede, è andato in breve tempo in escandescenza, distruggendo in maniera grave infissi e vetrate del suddetto nosocomio. Oltre a questo, il predetto ha iniziato a minacciare il personale sanitario di turno, vistosi costretto ad allertare il numero unico di emergenza 112. Solo l’arrivo di due equipaggi dell’Arma ha evitato che la situazione degenerasse in aspetti tragici. I militari seppur investiti dalla rabbia dell’uomo, sono riusciti a bloccarlo e trasportarlo presso le locali camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo fissato in data odierna presso il tribunale di Latina-sezione distaccata di Gaeta.

Comments are closed.

h24Social