MANETTE AD UN GIOVANE SPACCIATORE

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile nella serata di ieri, nell’ambito di servizi predisposti nel week-end contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, specie tra i più giovani, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un giovane formiano, S.G., di anni 30. I militari dopo una serie di appiattamenti e pedinamenti, hanno colto il pusher mentre cedeva una dose di hashish ad un giovanissimo del luogo, all’ interno della Villa comunale, sita nella centralissima Via Vitruvio.
Il giovane è ora ristretto presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa di rito direttissimo fissato per la mattinata di domani 21 febbraio 2011 presso il Tribunale di Latina- sezione distaccata di Gaeta.
L’arresto in flagranza di reato operato dai militari della Compagnia di Formia, è il terzo nel weekend appena trascorso, dopo quelli operati a Castelforte e Minturno, a testimonianza della forte attività preventiva e repressiva messa in atto dai militari, e segue l’esecuzione di 3 ordinanze di custodia cautelare in carcere operate giovedì 17 febbraio nell’ambito dell’operazione denominata “Broken Balls”, sempre tesa al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i giovani del comprensorio sud pontino.
I servizi dei militari della Compagnia di Formia continueranno senza sosta anche nei prossimi giorni, al fine di colpire ancora più duramente nel territorio sud pontino lo spaccio di droga, comunque già fortemente indebolito in quest’ultima settimana.

Comments are closed.

h24Social